Sgrat sgrat sgrat

Ok, la situazione è questa: lo scorso anno i Miami Dolphins (parliamo di football americano) hanno vinto una sola partita sulle 17 della stagione regolare. È stata la peggiore stagione della loro storia. Si sono salvati per il rotto della cuffia da un’impresa “storica” quale quelal di finire la stagione senza neanche una vittoria. Sono stati – ovviamente – la peggiore squadra del campionato. Eccetera eccetera eccetera.

Durante l’offseason hanno cambiato tutto, ma proprio tutto tutto. Piazza pulita in società, nei quadri dirigenziali, nello staff tecnico, dappertutto. Gran repulisti anche nella squadra, con la partenza di giocatori storici e l’arrivo di molti giovani e di molti giocatori da rilanciare o valorizzare.

Ieri si è giocata la penultima partita della stagione regolare. I “miei” Miami Dolphins hanno realizzato un’impresa che mai nessuno nella storia della NFL aveva fatto: dopo aver vinto una sola partita (su 17) ne hanno vinte 10 (su 16, finora) la stagione successiva. Domenica prossima, in casa dei rivali storici New York Jets, si giocheranno la vittoria della division e l’ingresso trionfale ai playoffs.

Non ho nessun problema a dire che non ci avrei mai creduto, anche da tifoso convinto. E, in effetti, continuo a non crederci. Anzi, visto che non si sa mai… sgrat sgrat sgrat e GO DOLPHINS!!!

5288999

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: