24 giugno 1995 1

“Non ti offro grandi cose però quelle lì le avrai,
niente case, nè futuro, nè certezze, forse guai.
Ma se dall’Atlantide all’Everest non c’è posto per noi
guido io, in questo tango ci facciamo posto dai”

“Ti solleverò dai dolori e dai tuoi sbalzi d’umore,
dalle ossessioni delle tue manie.
Supererò le correnti gravitazionali,
lo spazio e la luce per non farti invecchiare.
E guarirai da tutte le malattie,
perché sei un essere speciale,
ed io avrò cura di te”

“A te che sei l’unica amica che io posso avere
L’unico amore che vorrei se io non ti avessi con me
a te che hai reso la mia vita bella da morire
che riesci a render la fatica un immenso piacere.

A te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande,
a te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più,
a te che hai dato senso al tempo senza misurarlo,
a te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore.

A te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei,
e a te che sei, semplicemente sei, compagna dei giorni miei…sostanza dei sogni…”

Buon anniversario, amore  :*

One comment on “24 giugno 1995

  1. Reply Serenissima Giu 25,2008 09:20

    Cari sposi,

    il mio augurio è che il vostro matrimonio diventi nel tempo
    il più grande successo della vostra vita.

    Un grande abbraccio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: