Momento di sconforto 1

“E sui binari quanta vita che e’ passata e quanta che ne passera’
e due ragazzi stretti stretti che si fan promesse per l’eternita’
un uomo si lamenta ad alta voce del governo e della polizia
e tu che intanto sogni ancora sogni sempre sogni di fuggire via
di andare lontano lontano”

One comment on “Momento di sconforto

  1. Reply anonimo mar 6,2007 14:19

    Via, via, vieni via di qui, niente più ti lega a questi luoghi, neanche questi fiori azzurri…

    It’s wonderful, it’s wonderful, it’s wonderful, good luck my babe,
    it’s wonderful, it’s wonderful, it’s wonderful, I dream of you…
    chips, chips, du-du-du-du-du

    Giovanni

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: