Cinque cose che mi mancano degli USA

1 – Il panorama notturno dal terrazzo dell’Empire State Building.

2 – La corsa su Hollywood Boulevard nel sedile posteriore di una decappottabile Chrysler LeBaron.

3 – La sensazione provata alla guida in una freeway californiana quando alla radio è partita “Long train runnin'” dei Doobie Brothers.

4 – La montagna di patatine fritte che nascondeva sotto una costata grande come tutto il piatto. E non eravamo in Texas, ma in un bistro a New York. Per la precisione, su Madison Avenue, angolo 38th St.

5 – Il margarita alla fragola bevuto a San Luis Obispo: mai più trovato uno così in tutta la mia vita.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: