Cose da uomini

– Scusi, mi dà Playboy?
– (dopo averti scrutato) …ma è per te?
– No… è… per mio padre

Quanti avranno questo ricordo associato alla propria adolescenza… E mi fa un certo effetto, oggi che è Playboy è ricomparso in edizione italiana dopo un periodo di oblìo, vederlo in edicola non più confinato fra i “giornaletti” ma posizionato nell’angolo nobile, fra i vari Max, GQ e compagnia cantante ai quali aveva consegnato nel tempo la propria fascia di mercato. E ai quali oggi, che è tornato, chiaramente si ispira. Tanto che nel primo numero non c’è neanche un nudo frontale…

Però si lascia leggere lo stesso.

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: