Due pianeti diversi 1

Ovverossia, come uomini e donne possano convivere felicemente.

Scena: interno giorno, cucina. Personaggi: marito (io) e moglie (lei).
In famiglia si sta per cambiare l’auto, orientandosi su una macchina usata. Il marito, che sta esaminando diverse possibilità in rete e fuori, ne ha appena vista una che gli è piaciuta parecchio. Bell’auto, tenuta bene, corredata anche da alcuni optional interessanti come il telefono integrato, il caricatore CD ed altre amenità. Insomma, una buona occasione. Tornato a casa, racconta alla moglie quanto ha visto.
Segue trascrizione praticamente integrale del dialogo:

LUI: “Sai, ne ho vista una di bella, bella macchina, tenuta bene, chilometri accettabili, bel prezzo. Ha anche il telefono integrato e il caricatore CD già su, e quelli costano…”

LEI: “Ma tu non ascolti sempre la radio in macchina?”

LUI: “… si, ok. Però c’è. …Ma la cosa più importante è il telefono integrato, cioè non un auricolare, ma proprio integrato nella macchina, hai i due bottoncini rosso e verde sul volante, tac rispondi, tac metti giù, la radio si abbassa automaticamente, quando hai finito torni al volume di prima, senza togliere le mani dal volante, tranquillo…”

LEI: “Aaah, ma è quello che quando mi chiama un rappresentante al lavoro non si capisce mai niente e bisognava che si fermasse per mettersi non so che cosa e poi si sentiva?”

LUI: “…”

Al lettore indovinare se tale auto sia stata o meno presa in considerazione.

One comment on “Due pianeti diversi

  1. Reply Serenissima mag 2,2008 11:58

    :) sembra di aver letto un brano del libro “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere” …. 😉

    Se, ad una domanda, una donna risponde “Ci devo pensare”, stai sicuro che significa un NO categorico!

    Se tu, donna, hai appena fatto una domanda importantissima sul vostro rapporto di coppia e lui grugnisce alzando un angolo della bocca e aggrotta la fronte, tu, donna, pensi subito che il vostro rapporto è in crisi e lui non ti ama più e già ti viene da piangere… in realtà lui non ti ha neanche sentito e stava solamente pensando al perché la macchina fa quello strano rumorino……

    Veniamo proprio da pianeti diversi: voi da Marte, noi da Venere!

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: