Un minuto è un’opinione

Questo weekend sportivo ha visto osservare un minuto di silenzio (credo) dappertutto, per commemorare le vittime del terremoto di Haiti.

Ma perchè un minuto di silenzio – indetto per la stessa nobile causa – su un campo da rugby (Treviso-Munster di Heineken Cup, sabato pomeriggio) dura un minuto e l’unica cosa che si sente è il rumore del vento, mentre su un campo da calcio (uno a caso della nostra Serie A) dura 30/40 secondi e magari in sottofondo ci sono i cori degli ultras?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: